Le AVIS vicino agli ammalati.

Domenica 22 gennaio 2017 alle ore 11 tutte le AVIS Comunali della nostra Zona si ritroveranno con le proprie insegne nella Cappella dell’Ospedale di Magenta per la Santa Messa celebrata da don Michele, con la partecipazione del Coro di Ossona.

Con questa presenza, diventata una tradizione che si rinnova di anno in anno, le AVIS vogliono testimoniare la loro vicinanza agli ammalati, che sono i destinatari del sangue donato, nel segno di una fratellanza che ci unisce tutti come figli di un unico Padre.

La Preghiera del Donatore di Sangue, scritta da S.S. Papa Giovanni XXIII, così recita:

“O Gesù salvatore, che hai detto: «Tutto ciò che avete fatto a uno dei più piccoli fra i miei fratelli, l’avete fatto a me» (Mt. 25, 40), guarda propizio all’offerta che ti facciamo.
Le angosce dei sofferenti, tuoi fratelli e nostri, ci spingono a dare un po’ del nostro sangue, perché ad essi ritorni il vigore della vita; ma vogliamo che tale dono sia diretto a Te, che hai sparso il tuo sangue prezioso per noi.

Rendi, o Signore la nostra vita feconda di bene per noi, per i nostri cari, per gli ammalati, sostienici nel sacrificio, perché sia sempre generoso, umile e silenzioso. Fa che con fede sappiamo scoprire il tuo volto nei miseri per prontamente soccorrerli; ispira e guida le nostre azioni con la pura fiamma della carità, affinché, se compiute in unione con Te, raggiungano la perfezione e siano sempre gradite al Padre celeste.

Così sia.”